uomo d'affari si informa sulle novità in materia di successioni, imposte, donazioni

Novità in materia di: successioni ed imposte

Buone notizie per i contribuenti!
In materia di successioni l’Agenzia delle Entrate si conforma ai giudici di legittimità.
Con la Circolare n. 29/E/2023 il Fisco si allinea al consolidato orientamento della Cassazione secondo il quale, ai fini dell’imposta di successione, l’istituto del coacervo successorio deve ritenersi implicitamente abrogato (L. 342/2000 che ha sostituito il sistema delle aliquote progressive con quello attualmente in vigore di aliquote fisse); con la conseguenza che l’istituto del coacervo successorio non può essere applicato, né per determinare le aliquote, né ai fini del calcolo delle franchigie.Vero è che permane il coacervo donativo, ma le conseguenze pratiche di tale mutamento, e l’eventuale risparmio fiscale per i contribuenti non sono di poco conto, ed assumono notevole rilevanza, soprattutto per i grandi patrimoni.
Clicca il seguente link per leggere altri approfondimenti sulle successioni: https://notai2021.com/nostri-servizi/successioni-e-donazioni/

Image by Freepik